0 0 Carrello
Aggiunto al carrello
    Hai prodotti nel carrello
    Hai 1 prodotto nel carrello
    Totale
    Procedi all'Ordine Continua lo shopping

    Descrizione

    René è un pittore, ma non sa cosa dipingere.
    Il dramma della tela bianca lo attende tutte le mattine: sa di dover dipingere, ma non sa cosa! Eppure la sua testa è piena di fantasia e di meraviglia, bisogna solo trovare un modo per farle uscire grazie a colori e pennelli. Ecco allora che comincia a dipingere la realtà contorta dei suoi sogni, delle sue idee bizzarre su melecappelli, uovocchiali e piperami. Nei suoi dipinti le foglie sono labbra, le baguettes sono nasi, il lato giusto non è mai quello superiore, e il sopra non è mai sotto. René si fa pittore dell'impossibile, del surreale che prende vita sulla tela e conduce lontano chi guarda.
    Ispirato ai capolavori dell'artista, l'albo invita i lettori di tutte le età a osservare il mondo che li circonda con uno sguardo libero, per apprezzare come anche gli oggetti più comuni possano assumere un'insospettata identità e rivelare qualcosa di nuovo, in un perpetuo gioco di associazioni.

    • Lingua: Italiano
    • Adatto a bimbi da 5 anni in su